male

Maschi british

male

Femmine british

male

Cuccioli british

Maschio o Femmina?

article 1Non esiste una risposta univoca a tutti coloro che mi chiedono “meglio  maschio o femmina ? ”.  Il comportamento dei gatti dipende anche dal loro carattere e delineare una differenza netta tra i due sessi sarebbe molto approssimativo. Quindi , possiamo formulare una nostra opinione, maturata con anni di esperienza con i nostri British.

I gattini, maschietti e femminucce, in età infantile non differiscono molto tra loro. Con l’età, invece, inizia a vedersi la differenza nel comportamento , nel carattere e nella struttura fisica.

Il British maschio è più grosso  e robusto di una femmina. E’ un compagno fedele, che tenderà ad impigrirsi un po’ col tempo ma sarà sempre il vostro bambino che ama divertirsi. E’ un eterno Peter Pan che non vuole sapere di crescere: ha sempre tanta voglia di giocare, vi segue ovunque passo a passo quasi come un cane. E’ un po’ mammone che ha bisogno di sentirsi coccolato  e vezzeggiato.

E’ un animale davvero curioso che vuole sapere tutto ciò che accade in casa: esamina con tanta attenzione tutte le cose nuove,  annusa tutto, controlla buste con la spesa e altro. Se voi vi occupate di qualcosa seguirà tutte le vostre azioni senza stancarsi.  

La prima cosa che si dice dei British maschi che sono egoisti e indipendenti. Non è del tutto vero. Il british è un gatto possessivo per  quanto riguarda i suoi spazi e anche i suoi padroni, vi ama e vi rispetta. Nonostante ciò sa mantenere bene le distanze senza mai  darvi noia o dipendere completamente da voi.

article 2Le femmine di British, sono più piccole dei maschi e sono molto diverse dal punto di vista caratteriale.  Da piccole sono simpatiche, vispe, pieni di vitalità e da adulte tirano fuori l’antico spirito felino e diventano delle presenze solide, dei punti di riferimento in casa.  Sono creature più misteriose, più profonde, sicure della loro presenza, con la fierezza dell’espressione…. vi fanno stare bene e al sicuro.

Le femmine mostrano apertamente le loro emozioni, sono più “chiacchierone”. Adorano le manifestazioni di affetto e cercano la vostra tenerezza, ma, non strapazzatele altrimenti si ritirano per esaltare la loro curata eleganza e indipendenza. Sono perfezioniste della igiene e possono dedicare diverse ore al giorno alla loro pulizia.  Sono anche più furbe e scaltre dei maschi e spesso riescono ad ottenere ciò che desiderano.

Di solito si affezionano particolarmente a qualche componente della famiglia. Infatti  la gattina ,  dopo esser entrata in una nuova casa,  comincia a scegliere la persona preferita cui esprimere affetto e amore.

Non sarà facile fare una scelta tra un maschio e una femmina, ma non dimenticate che in ogni caso si tratterà di un gatto British, una creatura speciale per eccellenza. In entrambi i casi sarà una presenza nella vita e un amico ideale per qualsiasi famiglia.